Li ha fatti incontrare la passione per la musica l'anno 2006: Gudrun Mayrl (soprano), Irene Clara (soprano), Elisabeth Fistill (alto), Renzo Huber (tenore) e Raimund Pitscheider (basso).

Sono attivi nei più svariati ambiti musicali: dal maestro di pianoforte all'organista parrocchiale, dal direttore di coro all'insegnante di musica, dai membri di piccoli o grandi gruppi vocali e strumentali, ai solisti, tutti sono circondati dalla muscia, nella vita privata e in quella professionale.

Nell'ensemble i cinque musicisti hanno scoperto un'avvincente passione per la musica antica, rimanendo per altro interessati alle espressioni musicali nuove. Per esmpio, attraverso i canti popolari ladini essi rendono felice testimonianza alle loro radici.

Nel corso della loro formazione e del perfezionamento hanno avuto l'opportunità di collaborare con personalità di spicco, quali Emma Kirkby, Christian Hilz, Bernd Oliver Fröhlich e Ulrike Hofbauer.

Un contributo significativo è giunto ai musicisti da parte di Monika Mauch, che ha assicurato il suo appoggio nella realizzazione di diversi progetti.